Orvieto in fiore

Il Corpus Domini, Il Corteo Storico di Orvieto, Il corteo delle dame, /

Orvieto in fiore

La città si risveglia

Le vie di Orvieto si accendono dei colori dei quartieri attraverso balconi e vetrine in fiore, stendardi e bandiere, le piazze sono ravvivate da iniziative legate alle eccellenze artigianali, enogastronomiche e viene allestito un mercato florovivaistico e artigianale

Durante il week end della Pentecoste la città rivive la rievocazione storica del Palio della Palombella conteso dai quattro quartieri della città Olmo, Serancia, Corsica e Santa Maria della Stella,  con il torneo dei Balestrieri e la gara delle infiorate e gli altri eventi della manifestazione “Orvieto in fiore”.

La manifestazione rievoca le “nozze monaldesche” del 1480 tra Giovanna del ramo “Muffato” della Cervara e Pietro Antonio del ramo “Melcorino” della Vipera che suggellarono definitivamente la pace nella città dopo un secolo di scontri sanguinosi tra discendenti dello stesso casato e loro alleati. Giovanna fissò questo traguardo politico-sociale e civico, con l’evento religioso della Palombella che allora si teneva ancora all’interno della Cattedrale di Orvieto.